Non di solo sole il sole

la valigia dei sogni

Due occhi come due raggi di sole abbaglianti,
mandati a brillare su due verdi diamanti lucenti.
Arrivi inaspettata nel tempo e nel pensiero,
tenera, riservata, a colorare un cielo
spoglio e senza stelle, prima di te.
E mi ritrovo a rubarti uno sguardo,
come un bimbo che guarda il suo aquilone,
felice non di averlo, ma di seguirlo nel cielo.
Non di solo sole il sole, ma di luce e di colore,
di sogni e di stelle, di incanti e di magie.
E di notte che non ha più buio,
una stella preziosa. Radiosa. Rara.
Come i suoi sogni dietro i bagliori,
dentro quella grande valigia
che non riuscirà mai a contenerli tutti.
Sogni,
belli come te.

ilcortomaltese©

2 Commenti

  1. Immagini soavi di innamoramento. La donna dell’amore come una musa universale dentro sogni di “incanto e di magia”. Bellissima. Complimenti!

  2. Una musa dagli occhi verdi, a quanto sembra.
    Una poesia delicata, mai banale, con all’orizzonte un desiderio d’amore.
    BabyLolita

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*